Tagli alle spese. L’ Aptr regionale dovrà essere chiusa.Parola di Gianni Chiodi

alt

L’Aquila – A margine dell’ultimo Consiglio regionale per l’approvazione o variazione di bilancio, il Governatore Gianni Chiodi non ha mancato di mettere sul campo l’ultima ricetta per tagliare le spese di mantenimento dei servizi regionali.

Questa volta nel mirino della Giunta regionale c’è l’Aptr, l’azienda regionale per la promozione turistica.”Bisogna trovare un modo per dimnuire le spese per mantenere la macchina amministrativa regionale- ha detto il Presidente della Giunta regionale- vedo inevitabile, a questo punto, la chiusura dell’Aptr regionale, perchè quel servizio può essere facilmente sostituibile. Non vedo , al momento, alternative”. Il Presidente Chiodi, comunque, non manca di lanciare stoccate contro chi ha annunciato di fare barricate contro la chiusura dell’azienda del turismo regionale. “Ci credo che molti saranno disposti a fare le barricate, perché con la chiusura non ci saranno più posti da direttori, funzionari e aspiranti impiegati della Regione. Noi andremo per la nostra strada e i cittadini sicuramente capiranno i nostri sforzi”.

CATEGORIE
Condividi