Trasacco (AQ). Si ricordai Pietro Taricone. Nasce un premio su natura, arte e comunicazione

alt

Nasce il premio Pietro Taricone dedicato a “Natura, arte e comunicazione”

In scena il 19 e 20 agosto 2011 a Trasacco la prima edizione del premio intitolato a Pietro Taricone “Natura, arte e comunicazione” per la valorizzazione mediatica del patrimonio naturalistico abruzzese. Nelle due serate dell’evento saranno coinvolti attori, giornalisti, scrittori, documentaristi e rappresentanti di associazioni che si sono distinti per aver dato un contributo alla diffusione mediatica del tema della natura in Abruzzo.

Trasacco ricorda il famoso concittadino scomparso, portando sul palco le caratteristiche che meglio lo identificavano: l’amore per la natura e l’attaccamento alla propria terra uniti alle sue grandi doti comunicative. Un premio, dunque, per ricordare Pietro e insieme per dare spazio a chi ha saputo offrire una testimonianza originale ed efficace su quello che può considerarsi il bene più prezioso della nostra terra: il patrimonio naturale.

L’iscrizione tramite il sito web da tempo fino alle ore 18:00 del 16 agosto per presentare i propri lavori. Porte aperte dunque a documentari, saggi, romanzi o all’attività di impegno sociale. Un’apposita e qualificata giuria decreterà i vincitori tra i partecipanti al concorso, dopo una prima selezione curata dalla Commissione Cultura della Provincia dell’Aquila.

Termini e condizioni sono consultabili sul Regolamento del premio presente on line all’indirizzo www.premiotaricone.com. Ampio spazio sarà dato in questa prima edizione ai contenuti audiovisivi per i quali, date le caratteristiche dei lavori già pervenuti, la Commissione giudicatrice ha deciso di portare da 20 a 10 minuti la durata effettiva di ogni lavoro, per permettere una maggiore e più semplice fruizione.

Quattro i premi che saranno assegnati nella serata di sabato 20 ai professionisti e ai volontari in gara:
– miglior documentario: targa in argento del valore di mille euro;
– miglior saggio/ racconto/ articolo: targa in argento del valore di mille euro;
– miglior esempio di impegno associativo: targa + 500 euro;
– miglior esempio di impegno personale: targa in argento del valore di mille euro.

CATEGORIE
Condividi