Giulianova. Si masturba davanti ai turisti rischiando il linciaggio. Arrestato un 65enne

alt

Giulianova. Doveva essere una tranquilla giornata di sole per i numerosi bagnanti che affollavano la spiaggia sul lungomare Zara , a Giulianova.

Ad un tratto, spunta un uomo, arrivato sul posto in bici, che senza esitazione si abbassa la cerniera dei pantaloni e comincia a masturbarsi, incurante della presenza di mamme, bambini e anziani che in quel momento sono rimasti immobili, senza parole. Da lontano la scena è stata notata da un gruppo di giovani. Quest’ultimi si sono rivolti a questo 65 enne, pensionato di Pescara, con fare minaccioso, ma lui non ha voluto sentire ragioni: ha continuato a masturbarsi.

Gli animi si sono surriscaldati, tanto è che l’uomo è stato salvato da un sicuro linciaggio da parte della folla che, nel frattempo si è riunita sul posto. I Carabinieri che in primo luogo hanno arrestato l’uomo in flagranza di reato , con l’accusa di atti osceni in luogo pubblico, hanno poi cercato di raffreddare gli animi delle persone presenti che, nel frattempo, si erano surriscaldati al di sopra di ogni logica.

CATEGORIE
Condividi