A Colledara di Isola del Gran Sasso si festeggia l’Unità D’Italia

                                                                       I MURI RACCONTANO…

                                                                RICORRENZA DELL’UNITÀ D’ITALIA

3653954350_f031e05773_o

Colledara di Isola del Gran Sasso -L’Associazione Culturale “ Melchiorre Delfico” si è prefissa, nel festeggiare la ricorrenza dell’Unità D’Italia, di far conoscere attraverso i ricordi della storia e le emozioni individuali, le nostre radici di cittadini Italiani.

L’iniziativa, che va letta come prosecuzione di un percorso e non come manifestazione “una tantum”, ha il fine anche di contribuire ad ulteriore accrescimento culturale e valorizzazione di certe piccole realtà geografiche, spesso dimenticate e destinate forse, ad ineluttabile ed immeritato oblio.

L’associazione ha ritenuto, pertanto, di aderire al progetto nazionale “ALLA SCOPERTA DEL TUO PAESE”, destinato ai giovani delle scuole italiane e realizzato dall’Associazione “Mecenate 90”, il cui protocollo è sottoscritto dai Ministri dell’Istruzione e dei Beni Culturali.

E’ grazie a tale accordo che gli studenti potranno riscoprire il gusto del viaggio. Si tratti soltanto della “gita scolastica” piuttosto che di un momento celebrativo, si arricchirà comunque il bagaglio di conoscenza di un territorio e di una storia comuni.

VILLA ILII COLLEDARA – 03 Maggio 2013

 

PROGRAMMA  (Inizio 10,30 circa)

PRESENTAZIONE / Moderatore:  ALESSANDRO DI DOMENICANTONIO

SALUTI AUTORITA’

SINDACO DI COLLEDARA:  GIUSEPPE DI BARTOLOMEO  PRESIDENTE DELLA PROVINCIA: WALTER CATARRA

INTERVENTI

EGIDIO MARINARO (Presidente Istituto Abruzzese di Ricerche Storiche)
         ITALO CONSORTI (Docente  Liceo d’Arte  “Adolfo Venturi” di Modena)     SILVIO DI ELEONORA (Storico)
         MOSCA RAFFAELLA (Docente Liceo d’Arte  “Adolfo Venturi” di Modena)

CONSEGNA ATTESTATI DI COLLABORAZIONE              

         Agli studenti che hanno realizzato le opere apposte sui muri del borgo.

RINGRAZIAMENTI

PRESENTAZIONE DELLE OPERE

                                                                                                                                                                                                                         

 

                 

 

                                                                                                                                                                                                                           

 

               Progetto e referente culturale:                                                                        Il presidente

La consegna tardiva delle opere, causa terremoto, dall’Istituto “Adolfo Venturi” di Modena, ci ha indotto a spostare al 3-5 C.M. la manifestazione del 17-3 U.S.

 

                       Luciano Marinelli.                                                                              Ivano Tiberii

CATEGORIE
Condividi