Terremoto e ricostruzione. Cialente:” Basta,riconsegno la fascia tricolore al Presidente Napolitano”

L’Aquila – La ricostruzione non parte, la gente è disperata e continua ad andare via, perché non si vede nulla di concreto. Massimo Cialente, combattivo Sindaco   dell’Aquila, annuncia, senza mezze parole, una notizia clamorosa:” Se entro quindici giorni da oggi, 6 maggio, non mi daranno una risposta su dove  e come prendere i finanziamenti per la ricostruzione, io riconsegnerò la fascia tricolore al Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano e prima di questo, come già avevo annunciato qualche tempo fa, farò togliere tutte le bandiere tricolori dai palazzi che rappresentano le istituzioni “. Il primo cittadino, cerca di rappresentare la disperazione della gente che lo ferma per strada e che rivolge a lui la solita domanda:” Ma quanti anni dovranno trascorrere prima di rivedere l’Aquila bella come una volta?.” Non ho più certezze da trasmettere -ha aggiunto il primo cittadino- per questo oltre alla riconsegna dei simboli della nostra Repubblica, andrò via,perché non conosco più parole da dire alla mia gente e, quindi, credo che sia l’unica strada: togliere il disturbo”.l43-cialente-napolitano-121007204213_big

CATEGORIE
Condividi