Latitante arrestato in un Hotel. Deve scontare 5 anni per fatti accaduti 20 anni fa

Pescara – E’il caso di dire:”quando non è giornata”.  Blagoj Senkov, 45 anni, macedone, ma da anni residente in Provincia di Roma, avrebbe dovuto alloggiare presso un noto Hotel della città, in quanto domani mattina aveva un importante appuntamento di lavoro. Il cittadino macedone,però. non aveva fatto i conti con il suo passato , molto burrascoso e, sopratutto, nel 1993, anno in cui era arrivato in Italia, per sbarcare il lunario era stato coinvolto in alcuni furti  e le conseguenze erano ancora in piedi, perché in poco tempo aveva accumulato condanne definitive, ancora pendenti, per cinque anni e 11 mesi. Così, quando la direzione dell’hotel pescarese ha registrato il nome e la documentazione, come vuole la normativa vigente,il tutto è finito nel centro elaborazioni della Questura della città. Immediatamente sono scattate  gli accertamenti e in poco tempo, l’uomo è stato prelevato dagli uomini dell Polizia di Stato e tradotto, in attesa delle “sistemazione” definitiva, nel carcere di Pescara.polizia

CATEGORIE
Condividi