Adduttrice riparata: il Ruzzo ripristina l’acqua a Teramo e nella costa

Teramo – Centinaia di migliaia di persone residente a Teramo e lungo la Costa Adriatica, domenica e parte di oggi, hanno sofferto la carenza dfi acqua a causa della rottura per vetustà di un adduttore principale della rete di distribuzione , in località Specola di Teramo, nelle vicinanze dell’Ossevatorio Astronomico. In quella cirocostanza, erano intervenuti anche i Vigili del Fuoco, perchè la troppa fuoriscita di acqua dai tubi, aveva creato smottamenti a valle dell’impianto e solo il lavoro continuo dei pompieri ha evitato il crearsi di frane sotto la collina, alle porte della città. Ora il guasto è stato riparato dai tecnici del Ruzzo ed  entro la giornata di oggi , la pressione dell’acqua tornerà nella piena normalità.vghdcd

CATEGORIE
Condividi