Un uomo disperso in mare. Si allargano le ricerche della Capitaneria di Porto

5ccb3d42263ce450fa73bb1153b6f1a2(wn24)-San Benedetto del Tronto – Sono andate avanti tutta la notte le ricerche dell’uomo, un 50enne di origini polacche, disperso in mare a Ponte Nina di Campofilone, da ieri pomeriggio.

Sul luogo sono accorsi uomini e mezzi della Capitaneria di Porto di San Benedetto del Tronto e da questa mattina anche un elicottero dei vigili del fuoco. L’uomo stava facendo il bagno con la famiglia, quando il gruppo e’ stato trascinato al largo dalla corrente. Due bambini e un altro uomo anziano, sono stati soccorsi dai bagnanti e sono ricoverati all’ospedale di Ancona .Tutti fanno parte di una comitiva composta da più persone di origini polacche.

 
 
 
CATEGORIE
Condividi