A Campofilone ritrovato il corpo dell’uomo 53enne annegato sabato scorso

la_spiaggia_campofilone(wn24)-Ascoli Piceno – E’ stato trovato nel pomeriggio, il corpo del turista polacco annegato sabato scorso, nel tratto di mare antistante la Costa Adriatica ascolana, nel comune di Campofilone. L’uomo, 53 anni, era in vacanza nelle Marche, con i familiari. La tragedia si è consumata davanti ai bagni di Ponte Nina:scomparso improvvisamente in acqua,forse a causa di un malore, davanti ad alcuni parenti.
  Probabilmente il turista e’ stato vittima della cosidetta “Sindrome di Copei”, la paura che annienta tutto di fronte a qualsiasi pericolo, e quindi e’ annegato. Il suo cadavere e’ stato rinvenuto dai sommozzatori dei Vigili del Fuoco di Ancona.

CATEGORIE
Condividi