Giovane travolto dal treno:senza documenti non si conosce l’identità

1085042-edtgjn(wn24)-Ortona – E’ ancora senza un nome e un cognome, il giovane, età apparente sui trenta -trentacinque anni, che ieri in contrada “Chiomera” di Ortona è stato travolto dal treno regionale, Termoli-Pescara. L’unico oggetto trovato sul luogo della tragedia, oltre ai poveri resti della vittima, uno zaino a fiori, ma all’interno c’erano oggetti di poco conto e non i documenti di identità. I Carabinieri di Ortona, accorsi sul posto, per adesso si chiedono come mai quel ragazzo si è portato in quella zona impervia, per di più di notte. Probabilmente le intenzioni erano tragiche fin da quando ha deciso di portarsi in un luogo così appartato.

CATEGORIE
Condividi