Cartelle pazze a Giulianova.In Comune assicurano: “E’ stato solo un errore matariale”

UfficiComunali(wn24)-Giulianova -Risolto l’arcano sulle cartelle pazze della Tarsu a Giulianova. A proposito degli avvisi di pagamento  2011, il Dirigente dell’area finanziaria del Comune, Corinto Pirocchi precisa che “….. l’ufficio tributi comunale, a causa di un mero errore materiale, determinatosi durante l’elaborazione del ruolo suppletivo, ha richiesto, con invio dei relativi bollettini, somme integrative a titolo di TARSU, per l’annualità 2011 non dovute in quanto già richieste nel corso del 2012. Pertanto – prosegue la nota del Dirigente del Comune di Giulianova – tutti i contribuenti che hanno ricevuto o riceveranno un INVITO AL PAGAMENTO con data di emissione 30/07/2013, dove al DETTAGLIO DEGLI IMPORTI alla voce ANNO è indicato 2011, sono esonerati dal pagamento degli stessi. Nel chiedere scusa per il disagio arrecato, si fa presente che è stato già predisposto un provvedimento generale di sgravio, che verrà notificato al Concessionario per la riscossione dei tributi comunali (S.O.G.E.T. Spa) ai fini dell’annullamento totale dell’annualità 2011”.

Per ogni informazione è possibile contattare l’ufficio tributi ai numeri telefonici 085/8021243, 085/8021278 e 085/8021274.

CATEGORIE
Condividi