Carcere Castrogno di Teramo: scoperta droga in un pacco per un detenuto

Carcere-di-Castrogno-Teramo(wn24)-Teramo – Dove essere, forse, un “regalo” per gli “amici degli amici”, in occasione del ferragosto, la droga al detenuto nascosta nelle scarpe.La Polizia Penitenziaria di Teramo ha sequestrato,all’interno di un pacco postale, la sostanza stupefacente, per di più. era destinata ad un detenuto camorrista 50enne, condannato al 416 bis (associazione di tipo mafioso). Soddisfazione e’ stata espressa dal Sindacato Autonomo di Polizia Penitenziaria. “Mi auguro – afferma Giuseppe Pallini, responsabile provinciale del Sappe – che tale episodio non sia sottovalutato dalla direzione del carcere, provvedendo immediatamente a sospendere la ricezione dei pacchi, tramite servizio postale e tramite colloquio con i familiari, contenenti oggetti, capi di vestiario e generi alimentari non controllabili destinati ai detenuti. L’auspicio e’ che l’amministrazione centrale assegni a Teramo unita’ cinofile, al fine di scongiurare gravi rischi alla salute dei ristretti a garanzia dell’ordine e della sicurezza interna”.

CATEGORIE
Condividi