Ferragosto tragico. Un’auto contro un palo: due morti e una ragazza in fin di vita

734527-soccorsi(wn24)-Moie (AN) –  Tragico incidente stradale questa mattina di Ferragosto, poco prima delle ore 7.00. Due giovani morti e una ragazza in fin di vita. I tre viaggiavano su una Punto che ha sbandato e si è schiantata contro un palo dell’energia elettrica in cemento, lungo la strada provinciale Montecarottese.E’ stato un impatto tremendo,tanto che l’auto si è spaccata come un cocomero in due. Due ragazzi, un 19enne slavo da tempo residente nelle Marche, A.A., e una ragazza sedicenne, di origini romene, sono morti sul colpo. L’incidente è avvenuto sulla Strada Provinciale n. 11 Montecarottese,esattamente a Moie di Maiolati.
Ferita gravemente una ventenne, E.V., ricoverata nell’ospedale di Torrette. I giovani si trovavano tutti e tre sulla stessa auto, condotta dal ragazzo. L’auto è sbandata per cause in corso d’accertamento da parte della Polizia Stradale di Jesi, ed è finita schizzata fuori strada. I giovani coinvolti facevano parte di una comitiva. Dietro l’auto finita contro il palo, infatti, viaggiavano altre due vetture con altri coetanei dei ragazzi coinvolti nell’incidente. Alcuni di loro, probabilmente, avevano festeggiato la notte di Ferragosto, poi si erano incontrati tutti nel piazzale di un distributore di benzina, poco lontano per andare a passare la giornata al mare.La stanchezza, insieme a qualche eccesso di troppo, si sono rivelati un mix fatale per i poveri giovani che volevano solo trascorrere un ferragosto festeggiando. 
 
CATEGORIE
Condividi