San Benedetto del Tronto.Stop al “fermo pesca”.Sarà ripresa per gli operatori

poster_nostro_peschereccio(wn24)-San Benedetto del Tronto – Finito il fermo-pesca, da oggi i pescherecci marchigiani sono di nuovo in mare. L’ultima volte era stato il 5 agosto scorso. E’dal 1986 che si ripete questa operazione di fermo e ripresa della pesca. Da questa sera, però, si potrà trarre un bilancio sull’utilità e benefici del fermo. Nelle dieci settimane successive alla ripresa, comunque, il pesce che si potrà acquistare sarà poco, in quanto l’attività sarà limitata a tre giorni, come accaduto lo scorso anno.
Solo a novembre l’attività di pesca tornerà a pieno regime. Altro elemento da non trascurare è il prezzo del gasolio, che gli addetti considerano troppo alto, una spesa oltre il limite della sostenibilità che rappresenta una delle principali problematiche scatenanti la crisi del comparto.
In ogni caso, con la ripresa della pesca locale, secondo la Coldiretti Impresapesca, ci sono meno rischi  di ritrovarsi nel piatto, soprattutto al ristorante, prodotto importato.
 

CATEGORIE
Condividi