Pescara.”Azzerare le multe e dissequestrare le reti”. Martedì torna la protesta della marineria

marineria-20-ott-2012(wn24)-Pescara – “Le multe di 4 mila € devono essere azzerate e devono essere tolti i sigilli alle rete sequestrate. altrimenti martedì prossimo, 5 novembre, torneremo a bloccare la Tiburtina Valeria”. Parola di marineria locale, dopo le multe della Capitaneria di Porto a proposito dei parametri non rispettati  con il fermo biologico. “Noi non possiamo accettare questi provvedimenti – ha detto Mimmo Grosso, Presidente dell’Associazione degli Armatori locali- perché il nostro è un settore in crisi e non possiamo permetterci, almeno adesso, di subire questi provvedimenti che , noi, tra l’altro, riteniamo ingiusti, perché non applicate anche alle imbarcazioni arrivate da fuori Regione, nel periodo quando noi  del posto stavamo in Porto, perché alle prese con il dragaggio”.

CATEGORIE
Condividi