Ascoli Piceno. Corso Mazzini, fino al 28 agosto, senza traffico e sosta per la seconda fase dei lavori

ascoli-5

 

(wn24)-Ascoli Piceno – Da oggi, lunedì 28 aprile e fino al 16 agosto prossimo nuova regolamentazione della viabilità e sosta in corso Mazzini, nel tratto da via Alamanni a via XIX Settembre.

Lo dispone l’ordinanza dirigenziale n.177, per garantire l’esecuzione dei lavori di riqualificazione del secondo tratto di corso Mazzini.

La 1^ fase dei lavori ha interessato, come noto, il tratto via Tito Afranio – via Malaspina ed ora con l’inizio dei lavori per un nuovo tratto si è resa necessaria questa modifica alla circolazione.

Nel tratto di corso Mazzini tra via Alamanni e via XIX Settembre (esclusa), pertanto, fino al 16 agosto prossimo, è interdetta la circolazione veicolare.

L’ordinanza n. 177 ha istituito nel pari tratto, in ambo i lati, il divieto di sosta con rimozione  forzata 00/24. Inoltre vengono interdette le immissioni veicolari su corso Mazzini delle provenienze  comprese all’interno del tratto precluso (da attivare a cura della Ditta incaricata dei lavori mediante la collocazione della segnaletica stradale di preavviso e chiusura).

Viene invertito il senso di marcia in via XIX Settembre nel tratto da corso Mazzini a via Mercantini nella direzione nord-sud con obbligo di svolta a sinistra nell’intersezione con via Mercantini. La viabilità pedonale verrà garantita con dei corridoi protetti per permettere l’accesso alle proprietà laterali e alle attività commerciali.

Si autorizza il transito dei mezzi pesanti della Ditta esecutrice dei lavori e delle Ditte fornitrici da  e per il cantiere, effettuando il percorso in entrata  via Sacconi in senso contrario effettuando questa manovra secondo le disposizioni imposte dall’art.154 del C.d.S..

La temporanea interruzione della viabilità in via Sacconi, per favorire il transito dei mezzi, avverrà all’intersezione di via Sacconi con corso Mazzini e via di Cupra.

CATEGORIE
Condividi