Giovanissimo di Atri, inseguito e poi arrestato dalla Polizia, getta bustine di cocaina dal finestrino dell’auto.

polizia_arresto

 

(wn24)-Teramo – Era inseguito dalla Polizia, perché non si era fermato all’alt. ma per paura inizia a gettare dal finestrino dell’auto un involucro contenente cocaina, ma gli agenti riescono a bloccarlo e lo arrestano. E’ accaduto a Teramo. Alla vista della Volante il 24 enne albanese ha accelerato, i poliziotti lo hanno inseguito e durante il tentativo di fuga il giovane ha lanciato dall’auto in corsa un pacchetto con 29 grammi di cocaina, finito nel cortile della Ruzzo Reti. L’albanese, residente ad Atri, è stato rinchiuso nel carcere di Castrogno.
   

CATEGORIE
Condividi