San Benedetto del Tronto. Tavolo del turismo: gli operatori programmano gli eventi per la prossima stagione estiva

tavolo_turismo_22_maggio_2014_006_7
 
(wn24)-San Benedetto del Tronto – Si è tenuto ieri, giovedì 22 maggio, un nuovo incontro dei rappresentanti delle associazioni di categoria del settore turistico componenti il tavolo tematico istituito dall’Amministrazione comunale.
Erano presenti l’assessore al turismo Margherita Sorge, i rappresentanti dell’Associazione Albergatori Gaetano Sorge e Simona Cava, di Confcommercio Fausto Calabresi, di Confindustria Assobalneari Rosalba e Francesca Rossi, di Confesercenti Sandro Assenti, di Associazione Piceno Turismo (APT) Antonia Fanesi, di I.T.B. Italia Stefano Giammarini e la dipendente del Consorzio Turistico “Riviera delle Palme” Linda Travaglini.
Unico argomento in discussione, la programmazione del cartellone di accoglienza estiva 2014. Ciascuna associazione ha illustrato le proposte su cui punta per la stagione 2014. L’Associazione Albergatori riproporrà il consueto e vincente format della “Blu card”, un pacchetto di iniziative riservate ai più piccoli per tutto il periodo estivo, Confesercenti rinnoverà l’appuntamento con “Lu Vredètte – Festival del Brodetto” nella seconda metà di luglio, Confindustria Assobalneari proporrà il premio “Palma d’Argento”, una serata di intrattenimento dedicata agli “evergreen anni ’60 e ’70” da svolgersi alla Palazzina Azzurra a metà agosto con ospiti di livello nazionale. Inoltre, per tutta l’estate si tornerà a parlare il dialetto sambenedettese in molti stabilimenti balneari con l’iniziativa “Vernacolando sulla spiaggia” proposto da Itb Italia, mentre il Consorzio turistico offrirà corsi di inglese per bambini presso la propria sede nei mesi di luglio e agosto.
Dopo aver fatto il punto sul programma di “Marche in Blu” che si svolgerà sabato 21 giugno, l’assessore Sorge ha comunicato che l’associazione “Notte Bianca”, con ogni probabilità, non sarà disponibile a ripetere l’omonimo evento che da 10 anni si svolgeva nel primo sabato di agosto. L’assessore ha comunicato che, in tal caso, il Comune valuterà di organizzare un evento alternativo da svolgersi sabato 9 agosto con formato e titolo diverso ma comunque caratterizzato da eventi culturali e di intrattenimento diffusi nella città permettendo così ai commercianti di rimanere aperti fino a tarda  notte applicando una scontistica ad hoc per l’occasione.
“La collaborazione dimostrata da tutti i componenti il tavolo del turismo ci induce ad affermare che anche quest’anno riusciremo a garantire alla città una programmazione estiva di spessore proponendo un cartellone che risponda alle esigenze di ogni fascia di età dei nostri ospiti – dichiara l’assessore Sorge – l’obiettivo è quello di coniugare la riconferma degli eventi già collaudati con l’inserimento di nuove proposte emerse dal tavolo
CATEGORIE
Condividi