Elezioni 2014. Europa e Abruzzo per l’On.Giulio Sottanelli:” Prevalga su tutto la rabbia costruttiva”.

giuliosottanelli_-_Testata

 

(wn24)-Pescara – “Tra poche ore saremo chiamati al voto per le elezioni amministrative e regionali in Abruzzo. La “rabbia costruttiva” è lo spirito che ci ha animato durante questa campagna elettorale ed è anche lo slogan del progetto “Abruzzo Civico” che abbiamo costruito per cambiare la Regione Abruzzo raccogliendo la rabbia dei cittadini, stanchi e delusi da persone e da partiti che hanno adoperato il consenso ed il potere non per risolvere i problemi ma per soddisfare aspettative ed appetiti individuali.  

Per questo mi sono adoperato per la nascita di “Abruzzo Civico” contribuendo a unire gruppi di provenienza e di estrazione diversa, associazioni e liste civiche ricche di professionalità e di persone positive e meritevoli della vostra fiducia.Abruzzo Civico vuole superare lo sconcerto e il disprezzo dei cittadini abruzzesi che osservano i frutti di una politica sterile e lontana, arruffona e arraffona, vogliamo fare adesso i conti con il recente passato e ridare voce e forza alla parte migliore del paese, rigenerando un futuro ricco di speranza.E’ per questo che tutti i candidati e le candidate di Abruzzo Civico meritano il vostro voto. (Sul sito trovate i nomi di tutti i candidati e qui il programma)

Con lo stesso spirito stiamo sostenendo in Abruzzo la corsa di molti sindaci, voglio ricordare almeno quelli delle tre principali città abruzzesi al voto: a Pescara sosteniamo il candidato sindaco Florio Corneli con la lista “Abruzzo Civico – Pescara a colori”, a Montesilvano sosteniamo il candidato Lino Ruggero con la lista “Abruzzo Civico per Montesilvano” e a Teramo siamo al fianco di Manola Di Pasquale con la lista “Teramo cambia”.

Spero che il responso delle urne ci restituisca un Abruzzo amministrato da persone migliori, persone serie che vogliono impegnarsi per il bene comune: è questo il mio “in bocca al lupo” per i candidati ed è anche l’auspicio con il quale voglio augurarvi buon voto”.

CATEGORIE
Condividi