Esasperato e disoccupato tenta il suicidio: i Carabinieri lo salvano in tempo prima di tragedia certa

carabinieriDInotte

(wn24)-Fano (Pesaro-Urbino) –  Un disoccupato, con moglie e due figli a carico, ha tentato di uccidersi con il gas di scarico a bordo di un’auto parcheggiata a Fano: è stato salvato dai carabinieri, che hanno spaccato un finestrino della vettura e l’hanno tirato fuori appena in tempo. L’aspirante suicida, 53 anni, è ora ricoverato in ospedale. Vive a Senigallia. La moglie aveva telefonato al 112 preoccupata perché il marito si era allontanato da casa minacciando un gesto estremo.

CATEGORIE
Condividi