“Lorenzo facci un gol”: aiutiamo il giovane calciatore del Lanciano affetto da leucemia. Ecco come fare

lorenzo-facci-un-goal(wn24)-Lanciano –  Leucemia linfoblastica acuta di tipo B Common Philadelphia positivo. E la durissima diagnosi comunicata un anno fa a Lorenzo Costantini, promettente calciatore delle giovanili della Virtus Lanciano, durante le analisi pre-intervento chirurgico al legamento di un ginocchio.

Da allora è iniziata un’altra partita, ben più importante, per il ventenne lancianese: sconfiggere la grave forma di leucemia, tra le più aggressive e recidive che si conoscano per cui l’unica cura rimasta da tentare, dopo il fallimento del trapianto di midollo donato dalla sorella, è una cura sperimentale di un centro di alta specializzazioni negli Stati Uniti, a Philadelphia, presso la University of Pennsylvania. Costo della cura (metodo Car), da effettuare entro tre settimane, 600 mila dollari, 450mila euro circa.

“Lorenzo ha solo una speranza, è una corsa contro il tempo e ha bisogno dell’aiuto di tutti per avere una possibilità – scrive in un messaggio la famiglia Costantini – occorre raggiungere questa somma in pochissimi giorni ed è per questo che abbiamo pensato all’iniziativa ‘Lorenzo facci un Goal’ per raccogliere le offerte che arriveranno”.

Il procuratore del giovane calciatore è Donato Di Campli, lo stesso di Marco Verratti, il campione di Manoppello reduce da un ottimo mondiale e stella del Paris Saint Germain.

“Stiamo aprendo con la famiglia un sito internet e una Onlus dedicati alla raccolta delle donazioni e all’organizzazione dei vari eventi cui stiamo lavorando – spiega Di Campli – alla campagna Lorenzo facci un Goal hanno già dato la loro adesione Marco Verratti e Salvatore Sirigu (centrocampista e portiere del Psg e della nazionale Italiana, ndr). A breve daranno una risposta anche altri giocatori della nazionale italiana, come Cerci e Darmian: l’obiettivo di tutti noi è servire l’assist per il gol più importante della vita di Lorenzo”.

Le donazioni al momento possono essere effettuate tramite bonifico (Iban IT34F0103077751000000319078 Monte dei Paschi di Siena intestato a ‘Lorenzo facci un Goal’), ma la famiglia e gli amici di Lorenzo stanno lavorando anche ad altre forme di pagamento come gli sms e il paypal (ndr, vedi sul gruppo facebook). Il tam tam sui social network è iniziato da ieri sera e il gruppo Facebook “Lorenzo facci un Goal” ha superato in meno di 24ore 13mila membri (e il numero continua a crescere).

Numerose le iniziative in città per raccogliere fondi con salvadanai pubblici, come proposto dal comitato Feste Settembre Lancianese.

I contributi possono essere donati in 3 modi:
1) Effettuando un bonifico –> IBAN IT34F0103077751000000319078, conto presso il Monte dei Paschi di Siena, intestato a “Lorenzo facci un goal”;
2) Recandosi presso una delle filiali del Monte dei Paschi di Siena (a Lanciano in Viale Cappuccini 26);
3) Portando direttamente l’importo al papà di Lorenzo, presso l’autofficina Pasqualino Costantini in Viale Cappuccini 1 (Tel. 0872-42020) vicino S. Chiara.

Per donazione con pay pal www.lorenzofacciungoal.com/donazioni-help-us.html

CATEGORIE
Condividi