Il Presidente Boldrini dona a Jesi gli atti dell’Assemblea Costituente italiana

 

 

 

 

 

 

 

 

(wn24)-Jesi(AN) – Per aiutare lo sviluppo delle attività già svolte dalla “Fondazione Angelo Colocci” di Jesi, la presidente della Camera Laura Boldrini ha donato alla biblioteca della sede universitaria cittadina i 22 volumi contenenti gli atti dell’Assemblea Costituente italiana. “Un gesto di generosità che ci onora – commenta il presidente della Colocci, Gabriele Fava – e che rappresenta per noi un’attestazione di stima per il lavoro compiuto in questi 18 anni di presenza sul territorio. Quelli che abbiamo ricevuto in sono sono testi di grande valore storico, giuridico e culturale, che saranno sicuramente preziosi ai nostri iscritti per lo studio e la ricerca in vista della laurea”. I volumi, che testimoniano le discussioni, le relazioni, le proposte, nonché le interrogazioni dei deputati fra il 25 giugno 1946 e il 31 gennaio 1948 durante la formazione della neonata Repubblica (atti che successivamente diedero vita alla Costituzione della Repubblica Italiana nella sua forma originaria) vanno a unirsi al patrimonio librario della sede distaccata jesina del Dipartimento di giurisprudenza dell’Ateneo di Macerata, che conta attualmente di circa 18mila volumi, tra monografie e periodici, a carattere prevalentemente giuridico-economico.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CATEGORIE
Condividi