Incendio di origine dolosa nell’ufficio della Preside. Indagini della scientifica

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(wn24)-Senigallia(AN) – Sarebbe di origine dolosa l’incendio che è stato appiccato all’alba all’interno della scuola media Marchetti in via dei Gerani. Ignoti, dopo aver rotto una vetrata a piano terra dell’edificio, sono saliti al piano superiore e si sono introdotti nell’ufficio della preside Angela Baione. Qui hanno incendiato della carta che ha dato il via al rogo. A dare l’allarme alle 7,30 è stata una bidella.

La scuola era comunque chiusa agli studenti perché sede di seggi elettorali. I vigili del fuoco hanno spento le fiamme che hanno distrutto alcuni documenti, annerito le pareti e danneggiato materiale elettronico. Sul posto è intervenuta la Scientifica. Gli inquirenti stanno ora vagliando tutte le piste che comunque sono orientate verso l’atto intimidatorio nei confronti della preside che già qualche settimana fa aveva ricevuto una lettera minatoria con la scritta «La distruggeremo», subito consegnata ai carabinieri. La scuola è anche sede di seggio elettorale, domani si vota per il rinnovo del sindaco a Senigallia.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CATEGORIE
Condividi