Regione Marche: Ceriscioli completa l’esecutivo. Eletti i Vice Presidenti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(wn24)-Ancona – Renato Claudio Minardi (Pd) e Sandro Zaffiri (Lega nord) sono stati eletti vice presidenti del Consiglio regionale delle Marche. Su 29 votanti (due assessori sono uno in congedo e l’altro in missione), Minardi ha ricevuto 14 voti, 7 Zaffiri, 5 Gianni Maggi (M5S), un voto a testa per Boris Rapa (Uniti per le Marche) e per Enzo Giancarli (Pd), che non era candidato. C’è stata anche una scheda bianca. Durante la presentazione delle candidature, il capogruppo del Pd Gianluca Busilacchi ha annunciato che proporrà già dalla prossima seduta la reintroduzione dei consiglieri segretari “senza ulteriori costi per l’amministrazione” per garantire una rappresentanza democratica più completa.
   I tre nuovi revisori del conto dell’Assemblea legislativa sono Francesco Giacinti (Pd) che ha ricevuto 8 voti, Luca Marconi (Popolari per le Marche-Udc) con 6 preferenze e Romina Pergolesi (M5S) con 5 voti. Nel complesso 28 votanti, una scheda nulla e una bianca. L’aula ha infine votato i tre componenti della commissione per la vigilanza della biblioteca dell’Assemblea legislativa: Fabio Urbinati (Pd), con 8 voti, Boris Rapa (Uniti per le Marche) e Marzia Malaigia (Lega Nord) con 7 voti ciascuno.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CATEGORIE
Condividi