Operazione “Sismabonus”: i fratelli Ciaccia escono dal carcere. Salve le quote del Teramo Calcio?

Operazione “Sismabonus”: i fratelli Ciaccia escono dal carcere. Salve le quote del Teramo Calcio?

(wn24)-Redazione – Sono stati i due giudici per le indagini preliminare, di Roma e Teramo ad esprimersi sulla non convalida del fermo di polizia giudiziaria per Davide e Mario Ciaccia, proprietari del Teramo Calcio e coinvolti, con altre società, in una maxi inchiesta su una presunta truffa ai danni dello Stato.

I fratelli romani hanno quindi lasciato il carcere dopo lo stato di fermo disposto con decreto d’urgenza dalla procura di Roma.L’inchiesta andrà ora avanti e bisognerà capire le decisioni in seno ai vari sequestri (tra cui le quote della Teramo Calcio) da parte di un altro gip.

CATEGORIE
Condividi