Consegnava a domicilio cibo e droga: arrestato dalla Polizia di Stato

Consegnava a domicilio cibo e droga: arrestato dalla Polizia di Stato

(wn24)-Pescara – Aveva pensato ad un “servizio” tutto compreso a domicilio: cibo e droga, tanto per non perdere troppo tempo. Così nel corso dell’operazione interforze ad alto impatto, la Polizia di Stato ha arrestato un pescarese di 31 anni che, approfittando della sua attività lavorativa di food-delivery, consegnava droga a domicilio.Il giovane, senza precedenti specifici in materia di sostanze stupefacenti, è stato trovato in possesso di 4 etti di marijuana, un etto di hashish e un bilancino elettronico di precisione funzionante, rinvenuti a seguito di perquisizione locale eseguita dalla Squadra Mobile all’interno di un magazzino di pertinenza dell’abitazione, occultati all’interno del bauletto dello scooter con il quale effettuava le consegne a domicilio.Il Giudice del Tribunale di Pescara, dopo aver convalidato l’arresto, ha adottato nei suoi confronti la misura dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

CATEGORIE
Condividi