Basket serie B. La Liofilchem Roseto si rinforza: arriva Gianluca Di Carmine

Basket serie B. La Liofilchem Roseto si rinforza: arriva Gianluca Di Carmine

(wn24)-Roseto – La società Pallacanestro Roseto è lieta di comunicare l’ingaggio di Gianluca Di Carmine, che andrà a rinforzare sin da subito il roster a disposizione di coach Quaglia. Abruzzese di Penne (PE), mancino classe 1986 x 200 cm di altezza, Di Carmine è un’ala versatile, duttile sia nella metacampo offensiva che in quella difensiva, affidabile nel gioco spalle a canestro oltre ad avere una visione del gioco importante, il che lo porta ad essere praticamente un play aggiunto. 
Inizi cestistici proprio nella città di Penne, poi Serie C a L’Aquila e passaggio a Pescara in B con cui esplode definitivamente: quasi 10 di media nella stagione 2011/12, la stagione successiva sempre a Pescara con medie di tutto rispetto. Il 2013 il passaggio nella vicina Vasto, sempre in cadetteria, prima di firmare a Ortona disputando tre stagioni e raggiungendo anche la postseason; Campli e Chieti le fermate successive, l’ultima stagione e l’inizio di questa a Giulianova, nello stesso girone proprio di Roseto: nelle 21 gare disputate fino ad ora quasi 12 punti di media, con il 52% da due, 5.8 rimbalzi e 2 assist.
L’esordio ufficiale sarà venerdì 11 Marzo, in occasione dei quarti di finale contro Bisceglie.
Curiosità: Gianluca ritroverà in biancazzurro Edoardo Di Emidio e capitan Antonello Ruggiero, suoi compagni con la canotta di Chieti in Serie B.
Coach Danilo Quaglia ci descrive così Gianluca Di Carmine: “Ringrazio la proprietà per l’ennesimo sforzo economico fatto in questa stagione, l’innesto di Gianluca ci aiuterà nel tornare al più presto nella miglior forma possibile, oltre che essere un’arma importante sia tatticamente che a livello d’esperienza.”

CATEGORIE
Condividi