Giulianova. Progetto “Sportabilità” per l’inclusione sociale: calciobalilla integrato maschile e femminile

Giulianova. Progetto “Sportabilità” per l’inclusione sociale: calciobalilla integrato maschile e femminile

(wn24)-Giulianova(TE) – La neocostituita Associazione “3000 campanelle” APS, sulla base di un progetto FENALC – Federazione Nazionale Liberi Circoli– con il patrocinio morale del Comune di Giulianova e della Provincia di Teramo, in collaborazione con I.I.S. “Istituto Crocetti Cerulli” di Giulianova, ha organizzato un evento sportivo nazionale di “Calciobalilla integrato maschile e femminile “.

Evento conclusivo del Progetto “Sportabilità” sport integrato e inclusione sociale con la partecipazione dei ragazzi diversamente abili con il contributo del Dipartimento per lo sport.

Le finali del torneo si sono svolte per la prima volta in provincia di Teramo presso un Istituto scolastico. Grande entusiasmo e partecipazione per un gioco che ha le sue origini nel 1922, e che, ancora oggi, ha la magia di coinvolgere grandi e piccoli.

Ringraziamenti doverosi oltre agli organizzatori, alle Istituzioni, all’Istituto Alberghiero sempre presente e sensibile a tali iniziative, va soprattutto ai ragazzi partecipanti che si sono messi in “gioco” con tale energia, serietà, inclusione, partecipazione da strappare tanti sorrisi in un periodo dove i sorrisi sono veri Miracoli. 

CATEGORIE
Condividi