Abruzzo. Incendi si indaga sulle cause: lanci dagli elicotteri e zona presidiata

Abruzzo. Incendi si indaga sulle cause: lanci dagli elicotteri e zona presidiata

(wn24)-Paganica(AQ) – E’ stata una domenica caratterizzata da numerosi incendi a Paganica, popolosa frazione alle porte dell’Aquila: uno in particolare, in poco tempo, ha distrutto mezzi agricoli e raccolto, facendo anche una strage di animali da allevamento. Nella notte l’area è stata presidiata mentre si indaga sulle cause

I vigili del fuoco, presenti in gran numero con i volontari, hanno impedito che il danno potesse addirittura essere maggiore. L’incendio ha interessato la zona dietro al cimitero di Paganica e il rogo ha tenuto col fiato sospeso tutti i cittadini fino a ieri sera: sono stati loro i primi ad intervenire. Alcuni non hanno esitato a lanciarsi nel fumo, incuranti del pericolo, per cercare di salvare i cani chiusi insieme alle galline, o portar via qualche mezzo agricolo.

Un elicottero ha effettuato diversi lanci fino a tarda sera. Si sta cercando di lavorare anche per capire l’origine del rogo, pare sia partito da alcune sterpaglie. Nella notte l’area è stata presidiata.

CATEGORIE
Condividi