Roseto. Sono stati consegnati i lavori per la manutenzione della “Casa Rosa”

Roseto. Sono stati consegnati i lavori per la manutenzione della “Casa Rosa”

(wn24)-Roseto – E’ stato aperto ieri il cantiere per gli interventi di manutenzione straordinaria dell’edificio “Casa Rosa”, finalizzati alla riapertura di un centro che sarà operativo per l’assistenza delle persone con disabilità grave e prive del sostegno famigliare.

Gli interventi riguarderanno principalmente l’eliminazione di problematiche relative alle infiltrazioni che si sono verificate in passato a seguito del mancato completamento del terrazzo di copertura dello stabile che si trova nella zona sud della città.

La finalità dei lavori, inoltre, è quella di consentire la fruizione di nuovi e più funzionali spazi interni ed esterni per lo svolgimento delle attività ludiche e laboratoriali.

“Ho seguito, insieme al Vice Sindaco con delega ai Lavori Pubblici Angelo Marcone, i tecnici incaricati a visitare il cantiere e parlare con la ditta cui sono stati assegnati i lavori – dice la Consigliera con delega alle misure a sostegno dei diversamente abili, Simona Di Felice – che ci hanno informato circa l’arrivo dei materiali previsto già per questa settimana, il che consentirà di iniziare subito con i lavori la cui conclusione è prevista nei prossimi mesi. Da parte nostra provvederemo prossimamente con una squadra di operai addetti alla manutenzione a “bonificare” l’area dalle erbacce, per consentire alla ditta di lavorare senza ostacoli”.

L’iter del progetto era stato avviato dalla precedente amministrazione due anni fa, ed era stato finanziato per un importo di  66.000 euro.

Il progetto “Dopo di noi” riguarda programmi innovativi e sperimentali per la realizzazione, il potenziamento e l’ampliamento dei piani di azione a valenza socio-assistenziale e, in particolare, strutture di accoglienza per persone disabili per una adeguata assistenza familiare, anche al fine di favorire condizioni di maggiore autonomia e di vita indipendente.

CATEGORIE
Condividi