Marche. Azienda di Montappone dona ventimila pezzi tra cappelli, guanti e sciarpe all’Ucraina

Marche. Azienda di Montappone dona ventimila pezzi tra cappelli, guanti e sciarpe all’Ucraina

(wn24)-Montappone(FM) – Sono ventimila pezzi tra cappelli, guanti e sciarpe pronti per arrivare in l’Ucraina ed essere distribuiti al popolo alle prese con il freddo e la guerra.

E’ la donazione effettuata nei giorni scorsi dal Cappellificio Sorbatti di Montappone (FM).  “Grazie alla Cna di Fermo e alla Caritas – riferisce l’imprenditore Attilio Sorbatti, presidente della filiera moda della Cna Federmoda territoriale – sono riuscito nel mio desiderio di donare quanto possibile a chi è in difficoltà in Ucraina per via della guerra. Ringrazio di cuore i responsabili della Comunità Ucraina Marche di Jesi che si sono subito attivati per ritirare la fornitura”.

    Cappelli, scarpe e guanti invernali, da adulto e da bambino, perché “lì l’inverno dura fino a maggio”, fa notare Sorbatti.
    Dalla Comunità Ucraina Marche fanno sapere che la donazione si trova al momento ad Ancona, gestita dalla Protezione Civile, per essere smistata, selezionata e caricata sui mezzi disponibili al viaggio verso le città ucraine in difficoltà. 

CATEGORIE
Condividi