Calcio. Curi Pescara: l’Under 15 continua a crescere e balza in vetta. Ora punta alla fase finale

Calcio. Curi Pescara: l’Under 15 continua a crescere e balza in vetta. Ora punta alla fase finale

(wn24)-Pescara – Con il 5 a 0 sulla D’Annunzio di domenica scorsa, l’Under 15 della Curi Pescara, allenata da Gianfranco Norscia, approfittando del ko casalingo del River Chieti, ha agganciato in testa al girone C proprio la formazione teatina con 36 punti. La corsa alla qualificazione alla fase finale della stagione si fa sempre più avvincente, ma i ragazzi della Curi stanno mettendo un’ipoteca sul passaggio del turno. Domani dovranno confermarsi in casa dell’Accademia Biancazzurra. “I ragazzi sono migliorati tantissimo, crescono giorno per giorno e s’impegnano tanto. La vetta è il giusto premio per un gruppo che lavora con passione e con voglia – ha detto mister Norscia – . Ci stiamo preparando alle fasi finali, che saranno un campionato totalmente diverso. Ci vorranno, oltre alle qualità tecniche, anche altre doti, come furbizia e scaltrezza. Sarà un mini torneo con le prime di tutti i gironi. I ragazzi ne sono consapevoli, devono crescere a livello mentale e prepararsi bene. Ce la giochiamo. Per batterci, gli avversari dovranno faticare parecchio”.

Un gruppo, quello dei 2008, che sta regalando soddisfazioni e che sta facendo parlare di sé in questi mesi. “Sono contento perché molti nostri ragazzi vanno in rappresentativa e, addirittura, Ciccocioppo è andato in rappresentativa nazionale. E Margarita da alcuni giorni è in prova con l’Ascoli. Sono contento quando arrivano questi premi ai nostri ragazzi”, ha aggiunto l’esperto allenatore della Curi.

Il lavoro di Norscia non è rivolto solo al mero risultato della domenica, ma alla crescita sotto ogni punto di vista di ragazzi che attraversano una fase delicata a livello personale e sportivo: “Ci sono ragazzi interessanti in prospettiva. La difficoltà è far capire loro l’importanza della parola sacrificio. Si abbattono facilmente e faticano a capire che per arrivare lontano nel calcio c’è bisogno di tanto lavoro per migliorarsi giorno dopo giorno. Io ci lavoro tanto. Alcuni capiscono rapidamente, altri ci mettono più tempo. Ma resta un lavoro difficile. Ragazzi predisposti ci sono, che stanno crescendo a vista d’occhio in questi mesi. L’età del mio gruppo è particolare, alcuni devono ancora sbocciare e formarsi a livello fisico, pur essendo bravi tecnicamente. Abbiamo dei ragazzi – almeno quattro, cinque – davvero interessanti che sono già seguiti da Bonati in ottica prima squadra e da altri club. Potrebbero darci delle belle soddisfazioni”.

IL WEEK END DELLE GIOVANILI

L’Under 17 del Delfino Curi Pescara di Massimo Angelosante, giocherà al San Marco la 7a giornata di ritorno sabato 21 gennaio alle 17 contro la Gladius.

L’Under 17 (sotto età 2007) della Curi Pescara del tecnico Andrea Di Giovanni giocherà in casa al San Marco domenica 22 gennaio, alle 9, per la 7a di ritorno contro la Castrum Silvi.

La formazione Under 15 della Curi Pescara di mister Norscia sabato 21 gennaio, alle ore 15, sarà impegnata, per la 7a di ritorno, in trasferta contro l’Accademia Biancazzurra.

L’Under 15 (sotto età 2009) del Delfino Curi Pescara, allenata da mister Stefano Schiazza, giocherà sabato 21 gennaio alle ore 15.30 a Francavilla contro il Villa 2015 per la 7a di ritorno.

L’Under 15 Provinciale (sotto età 2009) del Delfino Curi Pescara, allenata sempre da mister Stefano Schiazza, scenderà in campo lunedì 23 gennaio alle 15 in casa contro la Durini per l’11a giornata.

CATEGORIE
Condividi