Lutto nel Giornalismo abruzzese: è morto Vincenzo Angelico, pioniere delle TV private

Lutto nel Giornalismo abruzzese: è morto Vincenzo Angelico, pioniere delle TV private

(wn24)-Notaresco(TE) – E’ morto , dopo una lunga malattia, Vincenzo Angelico, il pioniere delle TV private, in Abruzzo e , forse , non solo. Vincenzo è stato per tanto tempo punto di riferimento per cololro che volevano intraprendere ilo difficile mestiere del Giornalista. Sempre disponibile, ha dispensato consigli a decine di attuali colleghi e qualcuno  che lavorano, sia nei media regionali che in quelli nazionali.
Angelico era di Notaresco(TE) e non lo ha mai dimenticato, anche se gli amici di mestiere e i finanziatori delle sue imprese editoriali, erano tutti di Roseto, come il compianto Raffaele Longo, scomparso di recente. Ma lui riusciva a fare tante imprese televisive, anche senza soldi e non anteponeva mai i suoi interessi per portare avanti una iniziativa.

Storico Direttore ed Editore di TVN Poker, appunto TeleNotaresco, ma la sua popolarità arrivò con la stampa di “Qui Roseto”, settimanale portato avanti anche con il grande contributo di Luciano Di Giulio, altro pioniere del giornalismo musicale in Abruzzo e non solo. Vincenzo è stato un vero maestro per tanti di noi e una iniziativa editoriale doveva passare obbligatoriamente in un giudizio di Vincenzo Angelico. Ha contribuito senza ombra di dubbio all’espansione delle televisioni private teramane: la vecchia generazione di Giornalisti, alla quale mi onoro di appartenere, gli deve un grazie enorme. Oggi se ne è andato per sempre, ma i suoi insegnamenti resteranno, almeno nel mondo dell’editoria, dove ha dato un contributo notevole per il suo sviluppo. 
I funerali di Vincenzo Angelico si svolgeranno nella sua Notaresco, oggi lunedì 23 gennaio.

Addio Maestro della comunicazione!

Le condoglianze alla famiglia tutta, dall’Editore, Direttore, Redazione e collboratori di www.wallnews24.it

CATEGORIE
Condividi