Università di Teramo. Apre il corso in “Politiche e strategie delle società calcistiche”. Relatori allenatori, assistenti e giornalisti

Università di Teramo. Apre il corso in “Politiche e strategie delle società calcistiche”. Relatori allenatori, assistenti e giornalisti

(wn24)-Teramo –  Si svolgerà dal 28 febbraio al 3 marzo prossimi, nel Polo didattico G. D’Annunzio, la seconda sessione del Corso di formazione dell’Università di Teramo in Politiche e strategie delle società calcistiche riconosciuto dalla FIGC per l’accesso all’esame di abilitazione professionale a Direttore Sportivo.

Una sessione che, oltre alle lezioni e ai laboratori previsti dal piano formativo, vedrà la partecipazione di numerosi professionisti ed esperti del mondo del calcio e delle società calcistiche.

In particolare, mercoledì 1° marzo, dalle ore 15.00 alle 17.00, l’allenatore ed ex calciatore Eusebio Di Francesco terrà una lezione dal titolo Filosofia e scelte di gioco. Oltre che per gli iscritti al Corso, l’evento, organizzato in collaborazione con l’AIAC Abruzzo, è aperto anche ad allenatori e preparatori (la richiesta di accredito va inviata a [email protected]).

A seguire, dalle ore 17.00 alle 19.00 Elenito Di Liberatore, ex assistente internazionale e componente della Commissione Arbitri Nazionale A e B dell’AIA, parlerà di Situazioni di gioco e parametri delle decisioni arbitrali (evento aperto ai soli tesserati AIA accreditati).

Giovedì 2 marzo, alle ore 15.00, nella Sala delle lauree del Polo didattico G. D’Annunzio, il giornalista Gianluca Di Marzio presenterà il suo libro Grand Hotel Calciomercato.

Dopo i saluti del rettore dell’Università di Teramo Dino Mastrocola, interverranno Romano Orrù, presidente della Fondazione Università degli Studi di Teramo, e Giuseppe Tambone, coordinatore didattico del Corso in Politiche e strategie delle società calcistiche. I lavori saranno moderati da Luigi Mastrangelo, delegato allo sport dell’Università di Teramo. (Evento aperto al pubblico).

Per ulteriori informazioni: [email protected].

CATEGORIE
Condividi