Pescara. Lutto nel mondo dellacultura: è morto lo scrittore  e critico letterario Giacomo D’Angelo

Pescara. Lutto nel mondo dellacultura: è morto lo scrittore e critico letterario Giacomo D’Angelo

(wn24)-Pescara – E’ morto all’età di 83 anni, Giacomo D’Angelo, saggista, critico e pubblicista, autore di libri e di articoli letterari, di scritti polemici e di costume.

Era nato a Bolognano nel 1939.  Giacomo D’Angelo pubblicista, viveva e lavorava a Pescara. Aveva collaborato con numerosi quotidiani, riviste, RAI regionale, emittenti radiotelevisive private, con articoli letterari, scritti polemici e di costume, rubriche di libri. Redattore per venti anni del periodico “Il dibattito”, attualmente scrive sulla “Rivista Abruzzese”, “Oggi e domani”, “Vario”, “Il Sale”.

Il ricordo dell’On. Luciano D’Alfonso

“Quando vengono menzionati “gli intellettuali” la mia mente corre subito alla figura di Giacomo D’Angelo, che oggi pomeriggio ci ha lasciati. Pochi possiedono la cultura che egli aveva introitato grazie a letture di amplissima varietà, e credo di non peccare di esagerazione se affermo che lo si potrebbe definire uno degli ultimi umanisti. Studioso con interessi a tutto tondo, incarnava il perfetto interprete del detto terenziano “homo sum, humani nihil a me alienum puto”. La sua scrittura – sempre dotta, spesso corrosiva, mai banale – ha vergato le pagine di moltissime testate abruzzesi, che facevano a gara per regalare ai propri lettori i lampi d’intelligenza che promanavano dal suo periodare. Sarebbe bello creare un premio giornalistico a suo nome. Intanto, ti sia lieve la terra, Giacomo”.

CATEGORIE
Condividi