Abruzzo. L’anziano di 84 anni ritrovato sull’Altopiano delle Cinque Miglia a bordo della sua auto. Ricoverato in Ospedale

Abruzzo. L’anziano di 84 anni ritrovato sull’Altopiano delle Cinque Miglia a bordo della sua auto. Ricoverato in Ospedale

(wn24)-Castel di Sangro(AQ) – E’ finita bene la ricerca dell’uomo di 84 anni per il quale erano scattate le ricerche due giorni fa.

Lo sforzo dei ricercatori dell’uomodi Manoppello(PE) si sono concluse con esito positivo questa mattina. L’uomo, infatti, si trovava in auto nel parcheggio di un punto di ristoro sulla strada dell’Altopiano delle Cinque Miglia. Soccorso da un equipaggio del 118, Costantini è stato trasportato “in discrete condizioni”, secondo quanto si è appreso, nel Pronto Soccorso dell’Ospedale di Castel Di Sangro, dove è stato identificato de una pattuglia della polizia municipale di Manoppello.

Domenico Costantini era scomparso sabato mattina: aveva detto a un vicino di casa che voleva andare al Pronto Soccorso perché non si sentiva bene, ma poi se ne erano perse le tracce. Assieme all’agricoltore e allevatore di 84 anni di Manoppello, si cercava anche la sua Citroen Saxo di colore verde, a bordo della quale si era allontanato dalla sua abitazione di Ripacorbaria, in cui vive da solo.
A dare l’allarme i figli: ricerche scattate in tutti i Pronto Soccorso della zona. Ma fino a questa mattina non risultavano accessi con le sue generalità. Ieri con il coordinamento della Prefettura erano scattate le ricerche a Manoppello e dintorni, in particolare nella zona della diga del lungofiume, dove era stato agganciato, alle 10.30 di sabato, l’ultima volta il suo telefonino, poi risultato sempre spento.

CATEGORIE
Condividi