Roseto. Pubblicato l’avviso per manifestazioni da inserire nel programma “Eventi Estivi 2023”

Roseto. Pubblicato l’avviso per manifestazioni da inserire nel programma “Eventi Estivi 2023”

(wn24)-Roseto –  Il Comune di Roseto degli Abruzzi ha pubblicato un avviso pubblico per manifestazione di interesse per la realizzazione di eventi ed iniziative da inserire nel programma dell’Amministrazione comunale “Eventi Estivi 2023”. Le iniziative proposte potranno essere presentate dai soggetti interessati operanti in una o più delle seguenti aree di attività: musica; teatro; danza; cinema; arte e cultura; animazione; promozione del territorio – enogastronomia e sport.

Le domande dovranno essere compilate e dovranno pervenire esclusivamente all’indirizzo [email protected] entro e non oltre le ore 12.30 del giorno 15 maggio 2023, in riferimento alla programmazione denominata Eventi Estate 2023”. Le proposte pervenute saranno esaminate da una commissione tecnico-amministrativa valuterà gli elaborati secondo i seguenti criteri di valutazione: Storicità dell’evento artistico/sportivo/ricreativo; Qualità dei contenuti creativi; Attrattività; Qualità progettuale e organizzazione; Sostenibilità economica; Rete dei soggetti promotori e indotto economico.

“Anche questa estate puntiamo a proporre un calendario di manifestazioni ed eventi che sia vario, attraente ed attrattivo e per questo abbiamo deciso di “aprire” la programmazione degli eventi alla partecipazione di operatori economici, associazioni e soggetti privati che vogliano proporre e realizzare iniziative da inserire nel programma estivo degli eventi” spiegano il primo cittadino rosetano Mario Nugnes e l’Assessore al Turismo Annalisa D’Elpidio. “L’obiettivo è quello di avere eventi di qualità che possano richiamare turisti e visitatori anche dai territori vicini, per questo le proposte che arriveranno dovranno essere finalizzate alla valorizzazione degli aspetti culturali e turistici, alla promozione dell’immagine cittadina e all’incremento appunto delle presenze sul nostro territorio”.

CATEGORIE
Condividi