Teramo.Oggi al via la 50^ edizione della Coppa Interamnia. Il programma 

Teramo.Oggi al via la 50^ edizione della Coppa Interamnia. Il programma 

(wn24)-Teramo – Al via a Teramo la 50^ edizione della Coppa Interamnia. Gli eventi in programma sono tanti a partire dalla giornata di oggi in attesa della grande sfilata di domenica prossima 9 luglio

“ Riprendendo le parole di papa Francesco – “Non sei venuto al mondo per essere allacciato. Vola. Sei nato con le ali, impara a usarle: vola non strisciare. Sii audace. Vola solo chi osa farlo. Vola solo chi sogna, un giovane che non è capace di sognare è diventato vecchio prima del tempo” – padre Cordeschi ha invitato i giovani a non aver paura di sognare e volare. “Non avere paura di cadere. Vola. Ogni momento è buono per provarci, poiché nessun uccello vola appena nato, ma arriva il momento in cui, il richiamo dell’aria è più forte della paura di cadere e allora la vita gli insegna a spiegare le ali. Forse è il tuo momento. Meglio volare e rischiare di cadere che non volare per non cadere”.

Il padre passionista ha poi invitato i giovani ad osare “Sei da sempre amato e prediletto, sei nato per un meraviglioso compito. Osa essere di più, perché il tuo essere è più importante di ogni altra cosa. Puoi arrivare ad essere ciò che Dio tuo creatore, sa che sei, se riconosci di essere chiamato a molto. La Tendopoli dei giovani piantata sotto il Gran Sasso ti aspetta. Vieni sull’esempio del giovane, San Gabriele, che si è librato in volo raggiungendo vette altissime, impareremo a volare». Entrando nel merito del programma venerdì 28 luglio alle ore 18, dopo la sistemazione in tenda, è previsto il saluto di incontro e conoscenza. In serata, il tend fest con il cantante Povia. Sabato 29 luglio i ragazzi entreranno nel vivo della discussione con la relazione “Spicca il volo” di Ezio Aceti, psicologo che da anni si occupa di formazione come conferenziere per insegnanti, enti, associazioni e per la Conferenza Episcopale Italiana (CEI). Aceti ha fondato l’associazione Parvus con altri psicologici, che si occupa di terapie infantili e supporto alla genitorialità. Nel pomeriggio, “prove di volo” momento ricreativo per tutti i gruppi.

A seguire si terranno il consueto deserto e la festa della riconciliazione, prima della via crucis serale alle ore 21 sul piazzale del Santuario. Domenica 30 luglio la Tendopoli chiuderà con la Festa dei giovani e la tradizionale marcia a piedi Isola – San Gabriele. Alle 12 è prevista la messa presieduta dal padre provinciale passionista Giuseppe Adobati; poi, come tradizione vuole, la foto ricordo davanti al vecchio Santuario. Nel pomeriggio alle ore 14 i saluti con il gruppo di animazione della Tendopoli. Potete seguire la Tendopoli on line sul sito www.tendopoli.it e sui canali social Facebook (Tendopoli di San Gabriele Onlus), Twitter (@Tendopoli_IT) e Instagram (tendopoli.sangabriele) , digitando gli hashtag ufficiali: #Tendopoli2023 #accendilasperanza.

CATEGORIE
Condividi