Atri. Un successo straordinario allo “ZoliExpò 2024”: una scuola che mostra i suoi “muscoli”

Atri. Un successo straordinario allo “ZoliExpò 2024”: una scuola che mostra i suoi “muscoli”

(wn24)-Atri(TE) – Nella città ducale, lo storico Palazzo Cicada, sede centrale dell’IIS Adone Zoli, si è trasformato in uno spazio espositivo. Qui, la scuola più movimentista della Provincia di Teramo, ha mostrato i suoi “muscoli”, ovvero le grandi potenzialità, leggendo bene il futuro, presentando la sua offerta formativa con gli indirizzi di studio, i partenariati, il Programma di mobilità Erasmus Plus, le strumentazioni all’avanguardia e una serie di entusiasmanti novità, che faranno il loro debutto il prossimo settembre. Tra queste, l’attivazione di due nuovi percorsi: l’indirizzo Professionale dei Servizi Culturali e dello Spettacolo e il Liceo Scientifico Sportivo  “4 Peace”.

Nonostante il maltempo è stata registrata una numerosa affluenza  di visitatori, provenienti sia da Atri, sia dai paesi e dalle province limitrofe, che hanno vissuto con entusiasmo questa prima speciale giornata di orientamento, ricca di colori, di  luci, di allegria. Tra le attrazioni, c’erano i deliziosi profumi del cibo preparato  dagli studenti dell’alberghiero, le esibizioni di Free Style Cocktail degli aspiranti barman e la degustazione del vino della Cantina del teatro prodotto dalla scuola.

L’evento ha preso il via con un dibattito che ha visto protagonisti i percorsi formativi degli ITS, le realtà imprenditoriali del territorio e le testimonianze delle buone pratiche messe in atto dallo Zoli. Dopo i saluti istituzionali della Dirigente Scolastica Prof.ssa Paola Angeloni e del Sindaco Prof. Piergiorgio Ferretti, sono intervenuti tutti i partner presenti.

Un ruolo di rilievo ha avuto la ditta Eugeni, che ha scelto lo ZoliExpo per lanciare il prototipo del suo Podcast modulare su ruote, che ha fatto da sfondo alla presentazione di “Radio Nuvola Zoli”, un’emittente online e offline destinata, a breve, a dare voce agli studenti.

Tutti i presenti hanno indossato un fiocchetto rosso e una  panchina rossa è stata collocata nell’atrio  del palazzo come segnale della partecipazione emotiva alla giornata internazionale contro la violenza sulle donne

Il prossimo appuntamento con l’istituto  “A. Zoli” è fissato a metà dicembre, con un evento speciale , aperto a tutta la comunità, dedicato alla presentazione del nuovo indirizzo  dei  “Servizi Culturali e dello Spettacolo”. 

CATEGORIE
TAGS
Condividi