Giulianova. Marito, al termine di un discussione, spara alla moglie con un fucile da caccia

Giulianova. Marito, al termine di un discussione, spara alla moglie con un fucile da caccia

(wn24)-Giulianova(TE) –   Settanta anni, ma ancora pieno di energie, tanto da decidere, al temine di una esasperata discussione, di  sparare con un fucile da caccia contro la moglie che, per fortuna riusciva a scappare.

Il fatto è accaduto in un appartamento nella zona del cimitero dove il 70enne anni ha sparato contro la moglie con un fucile da caccia, la donna è riuscita a scappare. Sul posto una pattuglia dei carabinieri. L’uomo si chiama Nicola Dell’Orso, da quanto si è appreso, ha imbracciato il fucile e ha sparato in casa un colpo indirizzato alla moglie, ma la donna è riuscita a schivarlo. Ne è nata, tra i due, una colluttazione, fino all’arrivo dei vicini, allarmati per le urla. In quel momento la donna, una 64enne, sarebbe riuscita a divincolarsi e a disarmare il marito, scappando via con il fucile. La donna è ora al Pronto Soccorso dell’ospedale di Giulianova per alcuni traumi (al torace, al viso e all’orecchio) riportati durante la colluttazione, mentre l’uomo, dopo essere stato portato in caserma dai carabinieri, è stato arrestato.

CATEGORIE
TAGS
Condividi