Abruzzo. Editoria in lutto: è morto, dopo una lunga malattia, l’editore Pino Costa

Abruzzo. Editoria in lutto: è morto, dopo una lunga malattia, l’editore Pino Costa

(wn24)-Pescara – La scorsa notte è morto, dopo una lunga malattia, il noto editore montesilvanese Pino Costa.

75 anni, tra i più noti ed apprezzati rappresentanti dell’Editoria Abruzzese, Pino Costa ed il suo gruppo hanno dato vita a numerose pubblicazioni, sia in campo letterario che giornalistico, diventando negli anni punto di riferimento della cultura e dell’informazione in Abruzzo. Tra le sue più note iniziative, il “Premio Simpatia” che si tiene ogni estate a Montesilvano, dove vengono premiati tutti gli abruzzesi che più si distinguono in Italia e all’Estero per la loro attività. Dopo una lunga malattia affrontata con grande coraggio, Pino Costa si è spento questa notte. E’ già stata allestita la camera ardente presso la Casa Funeraria “Dimora del silenzio” in Via D’Antona aperta fino alle 19.30. I funerali, invece, si terranno mercoledì 7 febbraio alle 11.00 presso la Chiesa Beata Vergine Maria del Monte Carmelo a Villa Carmine. Ai figli Elena, Massimo e Mirko. al genero Paolo, alla nuora Martina e ai suoi adorati nipoti, le condoglianze della proprietà di https://www.wallnews24.it e dell’intera redazione.

CATEGORIE
TAGS
Condividi