Basket serie B. La Liofilchem Roseto torna alla vittoria casalinga battendo il Mestre per 94 a 74

Basket serie B. La Liofilchem Roseto torna alla vittoria casalinga battendo il Mestre per 94 a 74

(wn24)-Roseto – Torna al successo tra le mura amiche la Liofilchem Roseto, che supera con un grande secondo tempo il Basket Mestre e approfittando del passo falso di San Vendemiano, si riprende il secondo posto solitario in graduatoria.

Grande protagonista della contesa il capitano biancazzurro Vangelis Mantzaris che stampa una tripla doppia d’autore con 10 punti, 10 rimbalzi e 12 assist. Il fuoriclasse greco, però, è stato solamente la punta dell’iceberg del collettivo di coach Gramenzi, che ha potuto contare su altri quattro uomini in doppia cifra più i 9 punti di un sempre più positivo Ousmane Maiga.

L’avvio di gara è favorevole agli ospiti (2-8 dopo due minuti di gioco) grazie alle iniziative vincenti di Smajlagic, ma i padroni di casa non impiegano troppo tempo a rientrare a contatto, con la prima frazione che si chiude sul 17-18. Mantzaris e Klyuchnyk guidano il primo allungo rosetano nel secondo periodo (33-26 al 15’), ma Mestre riesce a ricucire lo strappo ed a rientrare negli spogliatoi per l’intervallo lungo sotto di appena una lunghezza sul 38-37.

L’avvio di ripresa vede le due squadre rispondersi colpo su colpo (53-51 al 24’), ma nella seconda parte del terzo periodo la Liofilchem da una prima importante spallata alla partita, volando a +14 sul 70-56 dopo una tripla di Petracca al 29’ minuto, con il parziale che si chiude sul 72-58. Mestre accusa il colpo e non riesce a reagire negli ultimi dieci minuti, con i biancazzurri che allungano ulteriormente e mettono definitivamente le mani sulla vittoria chiudendo tra gli applausi del pubblico sul 94-74.

Prossimo turno: Sabato 10 Febbraio sul parquet del PalaRuggi contro la Virtus Imola, con palla a due alle ore 20:30.

PALLACANESTRO ROSETO-BASKET MESTRE 94-74 (17-18; 38-37; 72-58)

ROSETO: Durante 14, Maiga 9, Dervishi, Donadoni 16, Guaiana 2, Tamani 6, Mantzaris 10, Klyuchnyk 16, Santiangeli 18, Petracca 3. Coach: Gramenzi.

MESTRE: Smajlagic 18, Bocconcelli 13, Mazzucchelli 8, Pellicano 7, Perin 5, Lenti 7, Caversazio n.e., Sebastianelli 2, Zampieri n.e., Aromando 14. Coach: Ciocca.

CATEGORIE
TAGS
Condividi