Ascoli Piceno in Europa: ecco il nuovo portale “EuropAs”, un vero passaporto digitale

800px-Provincia_di_Ascoli_Piceno(wn24)-Ascoli Piceno – Attivato il portale di EuropAs, passaporto digitale di Ascoli in Europa.
Da alcuni giorni il portale www.europas-ap.eu è a portata di click.
Una pagina dove è presente una guida rapida alle istituzioni europee con cenni per conoscere i protagonisti dell’Unione Europea.
Una finestra è dedicata al 2013 quale Anno europeo dei cittadini e al FSE Fondo Sociale Europeo con tanto di avviso per intercettare i finanziamenti.
Non manca un forum EuropAs dove gli utenti potranno intervenire e dire la loro.
Così come è presente una Web tv.
Il progetto EuropAs è un vero e proprio passaporto digitale di Ascoli in Europa, che si inserisce nel contesto della provincia incentivando l’inserimento dei giovani in un sistema internazionale.
L’attivazione del portale ha lo scopo di arrivare a un pubblico più vasto e soprattutto alla fascia dei giovani.
“E’ stato molto importante avviare questo portale- spiega il Vice Presidente e Assessore alle Politiche Giovanili della Provincia Pasqualino Piunti – al fine di rivolgersi ai giovani e offrire loro un più ampio respiro europeo attraverso strumenti diversi, prossimi alle nuove generazioni”.
Un progetto, quello di EuropAs, finanziato nell’ambito del bando denominato “Azione Province Giovani”, dal titolo “EuropAs – Passaporto Digitale di Ascoli in Europa” promosso dalla Provincia insieme con il Comune di Ascoli e il Consorzio Universitario Piceno (CUP). Progetto a cui collaborano tre associazioni del territorio: Fly Communication, Dimensione Ascoli e Ascoli da Vivere.
I giovani che fossero interessati a pubblicare sul portale potranno rivolgersi all’associazione “Ascoli da vivere [email protected].
CATEGORIE
Condividi