Marche IN….cucina: ecco la vera ricetta ” Olive Ascolane Ripiene”

Marche IN….cucina: ecco la vera ricetta ” Olive Ascolane Ripiene”

 

(wn24)-Redazione – Troppo facile , direbbe qualcuno: le olive ascolane potrebbero sembrare un prodotto della tradizione marchigiana  o ascolana , come ripete sempre qualche buon osservatore ed esperto di cucina tradizionale e, quindi, facile da realizzare e poi da gustare. Nulal di tuto questo, realizzare delle buone olive ascolane, è impresa non facile, ad iniziare dalle materie prime. Olive giganti di ottima qualità, e direbbero i “tradizionalisti” puri, provenienti dal territorio ascolano. Carne e altri ingredienti di ottima qualità ad iniziare dall’olio con cui si va alla frittura finale. Insomma una ricetta della tradizione marchigiana non facile da realizzare, come potrebbe sembrare. Ma ecco la vera ricetta della tradizione:

Dosi per 4 persone

INGREDIENTI

1000 gr olive
per il ripieno:
200 gr polpa di vitello macinata
1 cucchiaio midollo di bue
1 pizzico spezie (noce moscata, pepe, cannella)
2 uova
per la panatura e la frittura:
farina
pangrattato
3 uova
olio d’oliva extra-vergine
 
PREPARAZIONE
Grado di difficoltà medio-bassa.  Una volta snocciolate, le olive vanno tenute a bagno in acqua un po’ salata per non farle annerire. A parte impastare la polpa macinata di vitello con le uova, (il midollo eventualmente) e le spezie. Con il composto ottenuto farcire le olive, quindi infarinarle, passarle nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato e gettarle nell’olio ben caldo ma non arroventato, facendole dorare. Raccoglierle quindi con una schiumarola e adagiarle su carta assorbente, servire subito ben calde.
Continuate ad inviare ricette e in due giorni pubblicheremo sul sito, ora allargato con una nuova rubrica di cucina dedicata alla Regione Marche .
Grazie ancora dalla Vostra Flò e intanto Buon appetito
Inviare le ricette a :  [email protected] Per informazioni generali tel. 329.1396437

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CATEGORIE
Condividi